La storia del G.S. BARBANELLA

Il G.S. BARBANELLA sorge nel 1960 per iniziativa di un gruppo di sportivi del rione omonimo, allora in piena espansione. Ricordiamo, fra i fondatori i vari GALLETTI, BIANCHI, NANNINI, FIORE, ALLEGRINI, LECCADITO, DEL LESTO, DI CRISCI, REA.
Anno dopo anno la società si fa un nome in provincia e nella regione, soprattutto per l’attività svolta a livello giovanile. Il vivaio biancoazzurro sforna a ritmo continuo giovani talenti, cogliendo al tempo stesso significativi successi.
La squadra che partecipa al campionato provinciale giovanissimi si aggiudica per sette anni consecutivi (dal 1968 al 1974) il proprio girone. La squadra allievi, sotto la guida di Francesco Grassi, è campione provinciale nel 1974.
La prima squadra milita, durante gli anni 1971, 72,73,74 in Seconda Categoria. La storia passa tramite l’attività dell’allenatore UGO NATTERI ,(Cico per gli amici), primo dei tanti allenatori importanti della Società, che nel 1975 contribuisce in modo determinante nella trasformazione del Barbanella da gruppo sportivo amatoriale a vera e propria società calcistica.
E’ in questo periodo che il Campo sportivo di Via Monterosa viene dotato di un efficiente impianto d'illuminazione e di una tribunetta prefabbricata. Nella stagione sportiva 1976/1977 il G.S. Barbanella partecipa per la prima volta al Campionato Regionale Allievi, ottenendo un piazzamento di media classifica.
In questi anni, quindi dalla data di fondazione alla stagione 1977, si sono succeduti alla Presidenza del G.S. Barbanella tre grandi persone quali: BIANCHI Vito dal 1960 al 1971, l’indimenticato RADICCHI Fulvio (al quale fu intitolato un prestigioso Torneo) dal 1971 al 1975 e CHELLI Renato dal 1975 al 1977.
Ci fa piacere nominare un gruppo di calciatori biancoazzurro che in questi anni sono approdati a società di categoria superiore:

Chieffo Angelo Juventus   Ancarani Amedeo Grosseto
Simoncini Bernardino Sampdoria Volpi Roberto Grosseto
Braglia Piero Fiorentina Croci Fabio Grosseto
Ceccarelli Livio Fiorentina Maisto Luigi Grosseto
Sodi Paolo Fiorentina Mori Daniele Ternana
Parlanti Amedeo Fiorentina Bellucci Graziano Venturina
Ciavattini Fabio Grosseto Balduccelli Mauro Orbetello
Biadi Stefano Grosseto Fommei Paolo Orbetello
Naldini Nedo Porto Ercole    

Dalla Stagione sportiva 1977 alla Stagione sportiva 1980 avvicendamento alla Presidenza del G.S. Barbanella, viene eletto BIANCHI Rino che si avvarrà dell’opera di un altro “Allenatore importante” SOLIMENO RENZO il famosissimo (fulmine), Orbetellano, con decennale esperienza di settore giovanile nella Città lagunare, che prosegue nel programma iniziato da Natteri, insegnando tecnica e tattica calcistica, sotto la sua guida, si ricomincia a parlare di un vecchio progetto della Società, quello di tenersi i pezzi pregiati per poter partecipare ai campionati Dilettanti di 2^ e 1^ Categoria. La sua esperienza nel settore, sarà comunque determinante, ai fini della valorizzazione dei calciatori (circa 180 tesserati) a disposizione del G.S. Barbanella. Prosegue l’attività Regionale con gli Allievi Stagione 1978-1979.
Ci preme ricordare che in questi anni i Dirigenti più rappresentativi che hanno coadiuvato i vari Presidenti sono: CECCHELLI Luigi, PRATO Michele, ROSATO Andrea, DANI Gabriele, CANTALINO Domenico, CECCARELLI Claudio, CASINI G.Carlo, CICALINI Pietro, FOMMEI Orlando, LANDESCHI Mario ed altri ancora di cui n'abbiamo perse le tracce.

L'ALBUM delle foto

L'Albo d'Oro

CATEGORIA GIOVANISSIMI PROVINCIALI
Anno 1968 Vincitore del proprio girone
Anno 1969
Anno 1970
Anno 1971
Anno 1972
Anno 1973
Anno 1974
Anno 1978
CATEGORIA ALLIEVI PROVINCIALI
Anno 1971 Vincitore del proprio girone
Anno 1972
Anno 1973
Anno 1974 Campione provinciale Allievi
Anno 1978
CATEGORIA DILETTANTI 3^ CATEGORIA
Anno 1969/70 Vincitore Campionato
Anno 1976/77

torna indietro

7.11.01