Cerca una parola
negli articoli
  Puoi leggere tutta la nostra raccolta
di articoli anche in quest'altra pagina
Sulla stampa...
27/06/2019
Saurorispescia – Grosseto 1-3 (1-1)
Mini Coppa Passalacqua 2019 2ª semifinale
SAURORISPESCIA: Bonucci (30' st Laudicino), Lippi (25' st Fedeli), Testa, Rossi, Cristinzio (30' st Moroni), Veronesi, Cargiolli (25' st Tavarnesi), Falconi, Conti (36' st Momini), Salvadori (36' st Nastro), Columbu. All. Picardi.
GROSSETO: Bocchi, Schiattarella, Melfi, Nigido, Passalacqua, Badia, Papini (27' st Presicci), Di Chiara, Trombini, Cavallo (27' st Mantiglioni), Stefi (36' st Galloni). A disposizione: Canova, Fabbo, Turbanti, Russo, Rizzo Pinna, Speroni. All. Gorelli – Ciolli.
ARBITRO: Danilo Diana di Grosseto (assistenti Gennaro Marconi di Grosseto e Arianna Anello di Piombino).
RETI: 4' Trombini, 34' Salvadori, 19' st Trombini, 24' st Trombini.
NOTE: espulso Fedeli al 29' st. Calci d'angolo 3-3. Recupero: 0' + 4'.

Il Grosseto contenderà alla Robur Siena la 7^ minicoppa Passalacqua, il Saurorispescia incrocerà il Salivoli per definire il 3 e 4 posto. Traguardo meritatissimo (1-3) quello dei biancorossi apparsi molto più determinati e solidi dei biancocelesti. Mattatore della serata, finalizzatore sopraffino, il numero 9 Jacopo Trombini autore di una tripletta capolavoro. E' lui che ha capitalizzato a dovere l'evidente supremazia territoriale e di gioco da parte del Grifone. Povero di idee il Saurorispescia sempre in difficoltà sul pressing alto dell'avversario, raramente in grado di andare al tiro. Il primo squillo del Grosseto al 4': Trombini fa partire un diagonale secco, che trova l'angolo opposto, 0-1. I ragazzi di Picardi provano a reagire trovando una ragnatela a centrocampo che ne impedisce le manovre. Il Grosseto concede il possesso palla cercando poi la profondità. Improvvisamente al 34' Salvadori calcia – è il primo e unico tiro del Saurorispescia - da un trentina di metri, Bocchi è sorpreso e il pareggio è cosa reale, 1-1. Si preannuncia una ripresa di grande intensità dalla squadra di Picardi, invece è l'incontrario. Trombini al 13' impegna Bonucci ad una deviazione non facile, al 15' di nuovo Trombini in evidenza, palla alta. Il Saurorispescia è aggredito e si abbassa. Il gol di Trombini al 19' è la logica conseguenza di questa situazione, 1-2. Terzo gol al 24': Trombini è bravissimo a firmare una rete di classe e potenza, 1-3. Espulso Fedeli al 29', il Grosseto toglie dalla linea (33') l'unica conclusione della ripresa da parte del Saurorispescia.
g.m.
Letto 161 volte