Cerca una parola
negli articoli
  Puoi leggere tutta la nostra raccolta
di articoli anche in quest'altra pagina
Sulla stampa...
27/03/2019
Castell'Azzara batte la Nuova Grosseto 3 a 0
2ª Categoria Girone G - 11ª Ritorno
CASTELL'AZZARA: Delli Campi, Alfieri, Vertecchi, Demuru, Magini, Brogi (44' st Diacinti), Sistimini (46' st Karim), Crociani, Illiano, Guidotti (17' st Biondi), Conti (40' st El Habti).
A disp.: Cappelletti, Mancini, Bellumori.
Allenatore: Cencini.

NUOVA GROSSETO: Ginanneschi, Vichi, Cinelli, Bruni, Cherubini, Magini, Scrivano (15' st Rossi), Calzolani (10' st Hudorovich), Martini, Mangiaracina, Danti (7' st Ferrari).
A disp.: Bicocchi, Sassetti, Sorini.
Allenatore: Camarri.

ARBITRO: Riccardi, sezione Aia di Arezzo.
RETI: 35' e 80' Sistimini, 90' Biondi.

CASTELL'AZZARA - Un'altra pesante sconfitta della Nuova Grosseto che nella trasferta amiatina è stata battuta dal Castell'Azzara per 3 reti a zero in una partita che i grossetani hanno affrontato senza i due bomber della squadra. Infatti erano assenti Galloni (17 reti in 26 partite), e Angelino (10 reti in 25 partite), sostituiti da ragazzi under 18.
La partita nel primo tempo quasi dominata dal Castell'Azzara che al 35' coglie il primo risultato utile segnando il gol con Sistimini, che trova la difesa grossetana impreparata.
La Nuova nel secondo tempo mette in campo due attaccanti che erano in panchina, entrano Hudorovich e Rossi per il tentativo di pareggiare, ma per 40 minuti non valgono i tentativi di pareggiare poi all'80' ancora Sistimini segna per la seconda volta. Tentativi sporadici della Nuova poi al 90' chiude le speranze dei grossetani Biondi.
La Nuova Grosseto a quota 30 in classifica generale viene così risucchiata verso il fondo della classifica nella zona dei play-out.
Nelle 4 giornate che portano alla fine del campionato dovrà affrontare per salvarsi 4 squadre difficili e dovrà trovare la forza di vincere almeno 3 partite per essere sicura di non retrocedere.
Domenica prossima partita casalinga contro il Marsiliana (punti 28)
nella 13ª giornata partita in trasferta sul campo del Porto Ercole (24 punti), nella 14ª partita casalinga con il Montiano (29 punti), e nell'ultima di campionato 15ª trasferta impossibile a Cinigiano (punti 44).
Orazio Roggiapane
Letto 126 volte