Cerca una parola
negli articoli
  Puoi leggere tutta la nostra raccolta
di articoli anche in quest'altra pagina
Sulla stampa...
13/03/2019
Sconfitta della Nuova a Radicofani 3 a 0
2ª Categoria Girone G - 9ª Ritorno
RADICOFANI: Nannetti, Cappelli, Goracci, De Luca (1' st Taormina F.), Giuliacci, Lodi, Cencini, Morgantini, Nocchi (6' st Taormina M.), Gamberi (28' st Bertini), Mucciarelli.
A disp.: Giglioni, Costa, Di Nicuolo, Bonsignori.
All. Benanchi.

NUOVA GROSSETO: Bellettini, Bicocchi (33' st Ferrini), Sassetti (28' st Danti), Bruni, Cherubini, Magini, Scrivano, Pastorelli (35' st Lanzini), Israel (10' st Angelino), Galloni, Mangini (10' st Ferrari).
A disp.: Ginanneschi, Pialli, Bartalucci.
All. Camarri.

ARBITRO: Fabbri, sezione Aia di Arezzo.
RETI: 17' Nocchi (rigore), 68' Giuliacci, 88' F.Taormina

RADICOFANI - Ancora una trasferta difficile e ancora una sconfitta quella della Nuova Grosseto, battuta con il risultato di 3 a 0 dal Radicofani che, sul proprio terreno, ha fatto valere la propria forza.
Una partita che ha visto i grossetani giocarsela alla pari con i più quotati avversari, avendo, lungo tutto il tempo della gara, varie occasioni non sfruttate a dovere dai gioiellini della Nuova: Galloni e Angelino.
Infatti è proprio la Nuova che ad inizio gara sfiora il gol con un punizione di Scrivano. Al 18' la direttrice di gara vede un fallo di mano in area di Magini e decreta il calcio di rigore, tra le proteste dei grossetani che non sono d'accordo con la decisione della signora Fabbri. Per i grossetani un rigore regalato. Sul dischetto si presenta Nocchi che batte Bellettini per l'1 a 0.
La reazione della Nuova con una bella azione di Galloni che trova Scrivano libero, gran tiro e la palla passa di un soffio sopra la traversa. Poi cala il ritmo e la Nuova si affida a lanci lunghi che non danno risultato.
Nel secondo tempo i grossetani pressano gli avversari che non riescono ad uscire dalla propria metà campo. Si creano alcune importanti occasioni con Angelino, Galloni e Scrivano che, però, non riescono a bucare la rete avversaria.
Al 68' gran mischia in area grossetana, errore tra difensori e portiere, ne approfitta Giuliacci che colpisce di testa e mette in rete per il 2 a 0. Nel prosieguo della gara Galloni lancia Angelino in area ma il tiro del giovane attaccante è debole e il portiere para senza difficoltà. Poco dopo un gran tiro di Scrivano sfiora il palo con il portiere fermo a guardare dove finiva il pallone. All'88' un pallonetto dalla distanza trova Bellettini fuori dai pali e Taormina lo batte, 3 a 0 il risultato finale.
Domenica prossima partita casalinga con l'Etrusca Marina.
Orazio Roggiapane
Letto 251 volte