Cerca una parola
negli articoli
  Puoi leggere tutta la nostra raccolta
di articoli anche in quest'altra pagina
Sulla stampa...
12/04/2018
Gavorrano – Nuova Pescia Romana 8-1
Parita inaugurale della 6ª Coppa MiniPassalacqua
GAVORRANO: Carlini (5' st Boe), Cristinzio (5' st Lippi), Sonnini (5' st Fedeli), Rossi, Moroni (5' st Toti), Veronesi, Cargiolli (8' st Mancini), Falconi, Columbu, Majuri (8' st Bruni), Salvadori (8' st Galli). All. Picardi.
NUOVA PESCIA ROMANA: Paffetti (1' st Conversini), Scalabrelli (14' st Visha), Conti, Ruzzi, Giacomini, Bertocci, Firda (21' st Biagini), Capitani (10' st Behni), Costici (8' st Stefanelli), Carrocci (17' st Beqiri), Hoxha. All. Cianchetta.
ARBITRO: Bonelli di Grosseto.
RETI: 4' Majuri, 20' Costici, 26' Rossi, 34' Cargiolli, 37' Majuri, 6' st Salvadori, 9' st Rossi, 19' st Galli, 30' st Toti.
NOTE: Calci d'angolo 8-0 per il Gavorrano. Nessun ammonito. Recupero: 2' + 0'.

L'apertura della sesta edizione del minipassalacqua ha messo subito in risalto le qualità del Gavorrano (girone A). Subito in gol con Majuri dopo 4' i ragazzini di Picardi hanno brillantemente assorbito l'errore in presa aerea di Carlini su punizione lontana calciata da Costici (20') e hanno dilagato, in pratica la ripresa è stata un loro monologo, per un finale di 8-1. La Nuova Pescia Romana ha opposto volontà e corsa non riuscendo a colmare un gap tecnico troppo profondo.
Da sottolineare le doppiette di Majuri e Rossi confezionate su azioni veloci e ben orchestrate dai compagni. Una gara ben condotta dal direttore di gara Federico Bonelli aiutato dal positivo comportamento dei protagonisti. Stasera (giovedì 12 aprile) è di scena Costa Etrusca – Virtus Maremma (girone B) con inizio alle 21,30.

vedi l'articolo originale
g.m.
Letto 160 volte