Cerca una parola
negli articoli
  Puoi leggere tutta la nostra raccolta
di articoli anche in quest'altra pagina
Sulla stampa...
15/02/2018
Vittoria sofferta della Nuova Grosseto che batte l'Orbetello Scalo 1 a 0
Terza Categoria 3ª Ritorno
ORBETELLO SCALO: Zambelli Mariani, Covitto, Brugi, Celat, Murri, Schiano, Cardosa, Cassarinoi, Petroselli, Ulanio, Bottini.
A disposizione: Sabatini, A.Murri, Benocci, Giorgini (56'), Della Volpe, Venanzi (46'9.

NUOVA GROSSETO: Ginanneschi, Vichi, Cinelli, Cozzolino, Ferrini, Magini, Gramazio, Pialli, Galloni, Hudorovich, Andolina.
A disposizione: Danti, Minteh (20'), Pastorelli (71'), Perosi, Sorini (85'), Violante, Pavin.
Allenatore: Stefano Camarri.

ARBITRO: Diego Terramoccia, sezione Aia di Grosseto.

ORBETELLO – Ancora una vittoria di misura della Nuova Grosseto sul difficile campo dell'Orbetello Scalo, in una partita giocata bene nella prima parte per poi diventare difficile nell'ultima parte della gara dove l'Orbetello ha cercato con tutte le forze il pareggio.
Il risultato di 1 a 0 premia la Nuova Grosseto per l'impegno profuso dai grossetani e lascia la Nuova a soli 2 punti dalla capolista S.Quirico.
Primo tempo subito a gran ritmo da ambo le parti. La Nuova alza il baricentro e controlla a dovere il centro campo senza, però, ottenere risultati favorevoli. Al 24' si infortuna Vichi (infortunio muscolare) sostituito da Minteh. Al 27' bella punizione di Hudorovich che fa gridare al gol ma il pallone esce di pochissimo. Al 32' azione corale dei grossetani con un cross al centro per la testa di Andolina che non sbaglia e mette in rete l'unico gol della partita.
Secondo tempo sulla falsariga del primo, con la Nuova che, però, pur creando occasioni non trova il raddoppio. Al 57' grossa occasione per l'Orbetello su punizione di Petroselli il pallone è indirizzato all'incrocio dei pali ma Ginanneschi si supera e con un balzo felino toglie il pallone dall'incrocio salvando la rete grossetana. Sulla ripartenza in contropiede veloce Galloni calcia a rete sfiorando il palo di Zambelli.
Finale di gara molto concitato con l'Orbetello che si catapulta nell'area grossetana alla ricerca, possiamo dire, spasmodica del pareggio ma la difesa, però, riesce a controbattere le offensive degli avversari e porta a casa un risultato molto importante per la lotta finale dei Play-off.
Domenica prossima partita casalinga contro un avversario storico: il Civitella.
Orazio Roggiapane
Letto 189 volte