Cerca una parola
negli articoli
  Puoi leggere tutta la nostra raccolta
di articoli anche in quest'altra pagina
Sulla stampa...
12/12/2017
Pareggio a reti inviolate tra Atletico e Nuova Grosseto
Terza Categoria 11ª Andata
ATLETICO GROSSETO: Saletti, Battolini, Del Sorbo, Landi, Bianchi, Magnani, Marzocchi, Malcapi, Mennellla, Setelia, El Mouden.
A disposizione: Maggiotto, Brotini, Guida (80'), Trapanese (75'), Barzagli, Franci (83'), Nechita.
Allenatore: Paolo Tinturini.

NUOVA GROSSETO: Ginanneschi, Magini, Cinelli, Cozzolino, Ferrini, Paolini, Galloni, Pialli, Gramazio, Hudorovich, Andolina.
A disposizione: Danti (82'), Grascelli, Perosi, Rossi, Violante, Branca, Sorini.
Allenatore: Stefano Camarri.

ARBITRO: Roberto Bocci, sezione Aia di Grosseto.

CASOTTO PESCATORI: Pareggio a reti inviolate tra Atletico Grosseto e Nuova Grosseto in una partita condizionata dal forte vento che ha disturbato il gioco di entrambe le squadre. Il vento ha soffiato nel primo tempo a favore dell'Atletico e nel secondo tempo a favore della Nuova.
E proprio nel primo tempo, che non ha visto molte occasioni da gol, i padroni di casa, con il vento alle spalle, collezionavano 4 calci d'angolo senza, però, creare molti pericoli per la difesa dei grossetani. Mentre il portiere Saletti doveva impegnarsi severamente per parare due conclusioni pericolose di Cinelli.
Nel secondo tempo era la Nuova, con il vento alle spalle, a chiudere nella metà campo l'Atletico costringendolo a lanci lunghi per uscire dalla propria area. In tutti i 45 minuti del s.t. La Nuova creava occasioni da rete con Hudorovich su punizione, e su azione con Galloni, Gramazio e Andolina che pur avendone la ghiotta occasione non riuscivano a mettere in rete. Allo scadere del tempo Saletti salvava la propria porta uscendo sui piedi di Galloni lanciato da solo verso la porta. Azione sfumata e ancora una volta l'Atletico Grosseto dimostra di essere la bestia nera della Nuova, avendola eliminata dalla Coppa Toscana e fermandola nel cammino di campionato.
Domenica prossima partita casalinga ospite il Real Castiglione.

Orazio Roggiapane
Letto 213 volte