Cerca una parola
negli articoli
  Puoi leggere tutta la nostra raccolta
di articoli anche in quest'altra pagina
Sulla stampa...
19/10/2017
Nuova Grosseto in grande spolvero batte l'Orbetello Scalo, 3 a 0
Terza Categoria 3ª Andata
NUOVA GROSSETO: Ginanneschi, Minteh, Cinelli, Cozzolino, Ferrini, Pavin, Cavazza, Pialli, Galloni, Udorovich, Gramazio.
A disposizione: Perosi (78'), Magini (63'), Grascelli, Danti, Andolina (67'), Batistoni (74'), Rossi (74').
Allenatore: Stefano Camarri.

ORBETELLO SCALO: Scipio, Covitto, Brugi, Cecconi, Schiano, Murri, Cardosa, Balestri, Bottini, Ulanio, Porta.
A disposizione: Fabbri, A.Murri (75'), Cassarino (73'), Bilancini, Ditonno (51'), Bergamaschi (80'), Stronchi (65').
Allenatore: Renato Bagnoli.

ARBITRO: Leonardo Capecchi, sezione Aia di Grosseto.
RETI: 27' Cavazza, 55' Gramazio, 74' Galloni.

GROSSETO – Una Nuova Grosseto in grande spolvero batte sul proprio campo l'Orbetello Scalo per 3 a 0.
Una squadra quella grossetana che ha inanellato ben 5 vittorie dall'inizio della stagione 2017/18, cominciando col vincere le due partite di Coppa Toscana e poi in campionato tre partite e tre vittorie.
Due le squadre a punteggio pieno in classifica generale: il San Quirico e la Nuova 9 punti, segue la terza a 4 punti di distacco.
La partita di domenica scorsa ha visto i grossetani prendere in mano la gestione della partita fin dai primi minuti costringendo l'Orbetello nella propria metà campo.
Molte le azioni in attacco sviluppate dai grossetani, la prima di Cavazza che sul calcio di punizione sfiora il palo. Al 27' si concretizza il grande lavoro della squadra ancora con Cavazza che mette in rete il pallone con un gran tiro da fuori area.
Secondo tempo che rispecchia il primo. La Nuova in avanti alla ricerca del raddoppio che arriva al 55': Galloni, in velocità, supera un difensore, si porta sul fondo e crossa al millimetro per l'intervento in corsa di Gramazio che sigla la seconda rete.
Al 74' terzo e ultimo gol della Nuova: Cavazza si invola sulla fascia destra, serve Galloni, che controlla, entra in area e solo davanti al portiere lo beffa mettendo in rete. Da segnalare inoltre una traversa colpita da Batistoni su calcio di punizione. L'Orbetello ha terminato la partita in 10 uomini per l'espulsione di Servidei per doppia ammonizione.
Domenica prossima trasferta a Civitella M.ma con la locale squadra ancora a 0 punti in classifica.
Orazio Roggiapane
Letto 106 volte