Cerca una parola
negli articoli
  Puoi leggere tutta la nostra raccolta
di articoli anche in quest'altra pagina
Sulla stampa...
05/04/2017
La Nuova Grosseto acciuffa il pareggio al 95'. 1 a 1 con il Casottomarina
Terza Categoria - 10ª Ritorno: Casotto P. Marina - Nuova Grosseto 1 - 1
CASOTTO P. MARINA: Bianchi, Bulko, Ciarpi, Jarju, Valentino, Ricci, Rossi, Parisotto, Diabate, Ortaggi, Andreozzi.
A disposizione: Balbo. Agliano, Hoxha (52'), Conviti (86'), Cozzolino (65'), Maiolino (71').
Allenatore: Gianluca Chinellato.

NUOVA GROSSETO: Machetti, Agutoli, Danti, Ombronelli, Landi, Andolina, Novello, Ceri, A.Bianchi, Savelli, Mennella.
A disposizione: L.Bianchi (75'), Malcapi (80'), Nocerino (46'), Angelini (70'), Benocci (85').
Allenatore: Fabio Ciavattini.

ARBITRO: Roberto Bocci, sezione Aia di Grosseto.
RETI: 18' Ciarpi, 95' Savelli.

MARINA – Pareggiano 1 a 1 Casotto-Marina e Nuova Grosseto nel derby giocato dalle due squadre su un terreno pesante, causa la pioggia, che è andato via via peggiorando durante l'arco dei novanta minuti.
Viste le condizioni del campo la partita non è stata giocata molto bene, il gioco è stato abbastanza duro con interventi a volte al limite del lecito.
Il Casotto-Marina ha iniziato meglio la gara andando in rete al 18' con il terzino Ciarpi che sfruttava un'ingenuità della difesa grossetana.
La Nuova aveva un'occasione a metà del primo tempo con Novello senza risultato.
La Nuova tentava durante tutt la partita di pareggiare il conto impeedita dalla difesa del Casotto-Marina, che riusciva a chiudere tutte le vie di9 accesso alla porta.
Alla fine del secondo tempo, l'arbitro concedeva 5 minuti di recupero e proprio al 95' gran tiro del debuttante Malcapi respinto sui piedi di Savelli che wcagliava un gran tiro verso la porta di Matteo Biabchi infilando il pallone sotto la traversa, Era il sospirato pareggio ottenuto contro una squadra che ha giocato una partita accorta e abbastanza difensiva.
Un pareggio importante per la Nuova proprio perchè distanzia di 4 punti l'Orbetello Scalo, squadra che incontrerà domenica prossima sul proprio terreno.
Orazio Roggiapane
Letto 138 volte